Web Agency Treviso – Agenzia Web marketing solutions

Web Agency Treviso - Agenzia Web marketing solutions

Aggiornamenti ed evoluzioni accompagnano il mondo delle web marketing solutions …

 Web marketing solutions , cosa c’è da sapere? 
Molto spesso capita di dover cercare vecchi post di FB e di Twitter andando a ritroso e scorrendo velocemente verso il basso nella timeline, a volte però, non troviamo più l’oggetto della nostra ricerca semplicemente perché è passato troppo tempo, questa operazione ci porta via minuti preziosi ed energie che potremmo destinare in modo diverso. Grazie al nuovo aggiornamento Pearltrees, servizio nato nel 2009, abbiamo la possibilità di tenere sott’occhio i nostri post passati, infatti, funziona come una specie di raccoglitore di “link preferiti” che possiamo sempre consultare con un’interfaccia giovane e accattivante.


Circa una settimana fa Pearltrees ha annunciato delle funzionalità nuove e migliorate grazie al lancio del suo Smartcloud service, che consentirà di importare e organizzare post da Facebook e Twitter,  oltre alle diverse tipologie di dati da Dropbox e Google Drive, permettendo così di realizzare un archivio semplice da consultare. L’originalità di questo servizio è quella di avere un’organizzazione automatica in base ai topics (argomenti), infatti, per tale ragione è stato potenziato l’algoritmo che rileva, interpreta e quindi riconosce i vari segnalibri presenti nelle foto, parole, date, luoghi, nomi di persona, parole-chiave e altre informazioni.


Lo stesso  team di Pearltrees è soddisfatto del proprio lavoro svolto sull’algoritmo:
<<Abbiamo utilizzato algoritmi che imparano e comprendono il modo in cui le persone organizzano i propri contenuti, in questo modo siamo in grado di organizzarli come l’utente vorrebbe.
Non si tratta solo di raccogliere e mettere insieme i dati in qualche modo, ma di scegliere un nome preciso per queste collezioni. Ci pare di poter dire che questo sistema sia unico nel suo genere>>.


Per quanto riguarda il nuovo Smartcloud di Pearltrees è disponibile per device fissi (in lingua inglese e francese) e tra non molto anche per sistemi Android e iOS.

 

News for your business – Treviso Web

web marketing solutions