Siti a norma – Agenzia di Comunicazione – Web Agency

Siti a norma - Agenzia di Comunicazione - Web Agency

I dati non sono dei migliori, solo l’8,32% dei siti è in regola con la normativa sui cookie in Italia: di quelli analizzati, 208 sono in regola e i restanti 2292 non sono ancora pronti

Anche se il Garante della Privacy esorta a utilizzare una finestra popup a centro schermo per informare gli utenti, solo il 6,73% dei siti in regola la utilizza.
Di solito viene preferita la versione meno invasiva al fondo dello schermo (la usa il 50,9%) e che esteticamente dia più risalto al sito,  a differenza del 42,71% che utilizza una barra nella parte alta dello schermo.


Se ci adentriamo più nel dettaglio, possiamo distinguere  le varie categorie come si sono comportate, ordinate in
percentuale crescente, di siti realizzati rispettando la norma con l’informativa sui Cookie.
Possiamo notare che le grandi aziende, si sono adeguate velocemente in base ai dati statistici presi in esame, le
altre categorie hanno una buona percentuale di siti  in regola, che utilizza cookie di profilazione dell’utenza per effettuare campagne web sponsorizzate di retargeting.


Web Site – dati a confronto per settore di appartenenza:

  • 1,2% – Settore  “Investigazioni e videosorveglianza” .
  • 2% –  “Associazioni, partiti e enti non-profit”.
  • 2,8% – “Professionisti di vario tipo”.
  • 3,6% – Settore “Pubbliche amministrazioni ed enti”.  In questa categoria vi sono gli organi preposti al controllo di tutti gli altri siti internet.
  • 6% –    “Settore Salute e altri di settori analoghi”.
  • 8,8% – “Organi di informazione”. C’è da specificare che molti di questi siti internet pur non essendo in regola, hanno articoli che esplicano l’informativa sui Cookie per i siti italiani.
  • 9,2% – “Beni del settore Lusso” in aumento rispetto ai precedenti dati.
  • 9,6% – “Aziende informatiche” ovvero coloro che dovranno mettere in regola le altre categorie di riferimento.
  • 10% –  “Piccole e medie imprese”
  • 30% –  “Grandi aziende”

Risulta essere di “fondamentale importanza” che tutti i siti siano a norma pena il pagamento di penali.

siti

Approfondimenti in merito alla normativa di legge sui cookie:

Cookie law