Marketing 2.0 – Web Agency Treviso-Social Media Marketing – EsperiaWeb

Marketing 2.0 - Web Agency Treviso-Social Media Marketing - EsperiaWeb

Marketing 2.0

Nel mondo del social media marketing, l’utilizzo degli strumenti web a disposizione non è sufficiente, se non si comprendono bene, alcuni principi fondamentali e alcune dinamiche che riguardano la rapidità con la quale vengono divulgate le informazioni. Capire bene la gerarchia dei bisogni è essenziale se si vuol comprendere e soddisfare al meglio il cliente in tutte le sue richieste, la ben nota piramide di Maslow, viene utilizzata nel ramo del social media marketing al fine di spiegare quali sono le esigenze che sono alla base di questi canali multimediali.
I cinque punti sui quali si basa, sono i seguenti:

  1. Autorealizzazione
  2. Stima
  3. Appartenenza
  4. Sicurezza
  5. Fisiologia

Dell’autorealizzazione, fanno parte: creatività, spontaneità, moralità, accettazione, problem solving, assenza di pregiudizi. Riguardo la stima, questa è una sfera che comprende: autostima, autocontrollo, realizzazione, rispetto reciproco. L’appartenenza attiene alla sfera che include: amicizia, affetto familiare, intimità sessuale. Il quarto punto riguarda la sicurezza della quale fanno parte: sicurezza fisica di occupazione, morale, familiare, di salute, di proprietà. L’ultimo punto attiene alla fisiologia che riguarda: respiro, alimentazione, sesso, sonno e omeostasi.


Entrando più nello specifico, gli obiettivi di pianificazione di ogni singola campagna di web marketing, prevedono delle analisi accurate e definite nei seguenti punti:

  1. Social presence (presenza nei canali dei social network).
  2. Engagement (fan/follower, in generale utenti attivi che interagiscono e mostrano interesse per l’attività in questione).
  3. Content marketing (il marketing dei contenuti è essenziale se si vuole avere una presenza di qualità con la giusta informazione).
  4. Traffic and conversions (il traffico di utenti in entrata nel nostro sito è fondamentale se si vuole arrivare il più vicino possibile ad un obiettivo di conversione, ovvero la vendita di un prodotto o servizio, oppure la visita di una specifica pagina informativa o magari la compilazione di un form specifico, ecc…).
  5. Strategic integration (l’integrazione strategica si realizza quando c’è una perfetta sinergia tra i canali online e offline, più precisamente, la comunicazione interna tra i membri della squadra che lavora, ed esterna, verso il pubblico al quale ci rivolgiamo, dev’essere la più corretta e coerente possibile).

Marketing

Web Agency Treviso-Social Media-EsperiaWeb